Contenuto principale

Iniziative

Settimana mondiale del Glaucoma 2022

Anche l'UICI di Potenza in collaborazione con la IAPB ha aderito alla settimana mondiale del glaucoma che si è svolta dal 6 al 12 marzo 2022. Due le iniziative svolte:
- screaning gratuiti alle donne nella mattina dell'8 marzo e agli uomini over 40  il 12 marzo presso la sede regionale IAPB Basilicata in via Macchia San Luca, 34;
distribuzione di materiale informativo in piazza M. Pagano. 
Rassegna stampa

Leggi tutto...

Prima assemblea 2022

Sabato 26 marzo si svolgerà in presenza  la prima assemblea dei soci per l'illustrazione e l'approvazione della relazione morale e del bilancio consuntivo 2021.

Sarà una utile occasione per rincontrarsi in presenza e confrontarsi. 

Sarà presentato, inoltre, il servizio di TAXI sociale a cura dell'associazioe L'Ultima luna.
Al termine, come è consuetudine,  seguirà il pranzo sociale.

Leggi tutto...

Servizio civile: avvio servizio il 16 dicembre 2021

Si comunica che il 16 dicembre 2021 ci sarà la presa di servizio di tutti  i volontari del progetto di servizio civile  "Sempre al tuo fianco" presso l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Potenza utilmente collocati nella graduatoria di merito.

Leggi tutto...

A colazione gioca con il Braille

Ogni mattina, a colazione, gioca e impara il Braille con le simpatiche e colorate tovagliette in pvc. Con una piccola donazione potranno essere tue. 
Un modo simpatico e allegro per cominciare la giornata, divertendosi con il codice a punti utilizzato dai ciechi di tutto il mondo.
Le tovagliette sono di di tre differenti colori: rosa chiaro, azzurro e fucsia.
Buona colazione e, soprattutto, buon divertimento.

Leggi tutto...

Coronavirus: lettera aperta alle Istituzioni e cittadini

Risultato immagine per fand e fishLe associazioni di e per persone con disabilità rappresentate dalla FAND (Federazione tra le associazioni nazionali delle persone con disabilità) e FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap) di Basilicata in previsione del graduale riavvio delle attività lavorative, commerciali e di relazione sociale, della fase 2 dell’emergenza covid, intendono con questa lettera aperta da un lato informare tutti (Istituzioni e cittadini)  circa le peculiarità  delle persone con disabilità in funzione dell’attuale emergenza  e dall’altro chiedere agli Enti locali interventi chiari e risolutivi rispetto alle criticità riscontate in questi due mesi di lockdown.

Leggi tutto...